• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Svizzera, cede cabina di una teleferica: salvo l'unico passeggero

La teleferica Selma  - Landarenca presso la stazione a valle di Selma (Photo courtesy of ellenvanderslice.com)
La teleferica Selma – Landarenca presso la stazione a valle di Selma (Photo courtesy of ellenvanderslice.com)

SELMA, Svizzera — Se l’è cavata con un grande spavento e qualche graffio il 47enne milanese che lunedì sera era a bordo della teleferica Selma – Landarenca nel Canton Grigioni. Durante la corsa, una parte dell’impianto si è spezzato facendo “penzolare” la cabina su cui si trovava. L’uomo è riuscito ad aprire lo sportello e saltare a terra per mettersi in salvo.

La teleferica Selma – Landarenca si trova nella Val Calanca e collega il comune di Selma, nella zona sud-occidentale del Canton dei Grigioni, con Landarenca, frazione di Avrigo, comune a ovest di Selma e sul confine con il Canton Ticino. Si tratta, secondo quanto riporta Il Corriere del Ticino, dell’unico mezzo di collegamento tra la frazione e il fondovalle della Val Calanca.

Secondo quanto riportano Il Corriere del Ticino e infoinsubria, lunedì sera, poco dopo le 18, un 47enne di origini milanese era salito sulla teleferica per scendere a valle. Appena superato l’ultimo pilone, l’impianto si è improvvisamente fermato e il braccio metallico che agganciava la cabina in cui si trovava alla fune portante si è tranciato di netto.

La cabina, rimasta attaccata solo alla fune trainante, si è abbassata di colpo di 20 metri, fermandosi a “penzolare” a pochi metri dal suolo. Il passeggero non ci ha pensato due volte: ha aperto lo sportello ed è saltato a terra, procurandosi fortunatamente solo alcuni graffi. I passeggeri presenti nelle altre cabine, su cui non si sono verificati problemi, sono stati fatti scendere successivamente dai tecnici e dai responsabili dell’impianto.

Le cause dell’incidente a quell’unica cabina sono ancora sconosciute, ma l’ufficio tecnico dei Grigioni ha già comunicato la sospensione del servizio della teleferica da lunedì fino al completamento dei lavori. Si tratta, secondo il Corriere, di un’anticipazione di alcuni giorni del blocco completo dell’impianto previsto dal 17 giugno in vista dell’esecuzione di importanti lavori di manutenzione.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.