AlpinismoAlta quota

Urubko e Bolotov verso l'Everest: già acclimatati a settemila metri

KATHMANDU, Nepal — Sta per entrare nel vivo la spedizione di Denis Denis Urubko e Alexey Bolotov all’Everest. I due alpinisti, che vogliono aprire una via nuova in stile alpino sul versante Sud Ovest della montagna, stanno facendo acclimatamento sulle cime della Gokyo Valley e presto si troveranno alla base della parete.

Secondo quanto riferito da Russianclimb, i due sono partiti da Mosca il 20 marzo e si trovano ora in fase di acclimatamento.

La scorsa settimana si sono addentrati nella Gokyo Valley, una laterale del Khumbu, raggiungendo il villaggio di Dragnag. In questa zona hanno trascorso due notti a 5.800 metri di quota e si sono spinti sin verso i 7000. “Ora siamo sul ghiacciaio, a seimila metri – scriveva Urubko venerdì scorso – Stiamo passando questa notte nei pressi di Ghiachunkang, con l’Everest in lontananza. Il clima è molto freddo e ventoso”.

Nei prossimi giorni Urubko e Bolotov raggiungeranno il campo base, e probabilmente daranno inizio alla scalata a breve. Dato che si tratta di stile alpino (senza portatori, senza campi preinstallati e senza ossigeno) i due puntano ad arrivare sotto la parete già acclimatati e tenteranno la prima volta di raggiungere la vetta.

“Quella che vogliamo aprire è una linea molto logica sulla parete Sud-Ovest – spiega l’alpinista kazako -. Pensiamo di salire verticalmente tra il Bonnington couloir e il bastione dei Polacchi. Questa via diretta attrae la mia attenzione da molti anni, su quella parete la spedizione russa all’Everest del 1982 ha fatto la storia. In quell’anno una forte squadra dell’unione sovietica ha conquistato il sperone sudovest, e per tutti gli alpinisti sovietici è stato un simbolo di libertà e di alpinismo vero. Alexey e io proveniamo da quella scuola. Il campo base sarà quello di tutte le altre spedizioni, anche se l’avvicinamento sarà particolare dal punto di vista tecnico e logistico”.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close