• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Carcassa di lupo ritrovata sull’Appennino lucano

Esemplare di lupo della specie italica (Photo courtesy of www.cosmosmith.com)
Esemplare di lupo della specie italica (Photo courtesy of www.cosmosmith.com)

AVIGLIANO, Potenza — Una carcassa di lupo è stata ritrovata nei pressi dei binari che attraversano i boschi della foresta regionale di Lagopesole, sull’Appennino Lucano. Si tratta di una scoperta infelice, ma importante per la ripopolazione dell’animale sulle montagne del meridione italiano.

Il lupo è infatti una specie che è stata reintrodotta negli ultimi decenni sia sulle Alpi che sugli Appennini. Secondo la stampa locale, c’erano già stati numerosi avvistamenti nella provincia di Potenza e nel territorio lucano e questo ritrovamento supporta la tesi che gli esemplari si stiano muovendo anche nei boschi della zona meridionale dell’Italia.

Non si conosce ancora la specie del lupo, nè l’età o il sesso o la causa della morte. Il Corpo Forestale dello Stato ha ritrovato la carcassa nella località Piano della Spina che si trova nella foresta regionale di Lagopesole della provincia di Potenza.

Data la vicinanza del luogo di ritrovamento ai binari ferroviari, l’ipotesi più probabile è che l’animale sia stato investito da un treno che transitava nella foresta. Spetterà alle analisi dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata, a cui è stata affidata la carcassa, dare maggiori informazioni in merito.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.