News

Alpi francesi, scialpinista precipita e muore

Saint-Martin-d'Entraunes (Photo Patrick Moretti courtesy of www.panoramio.com)
Saint-Martin-d'Entraunes (Photo Patrick Moretti courtesy of www.panoramio.com)

SAINT-MARTIN-D’ENTRAUNES, Francia — Uno scialpinista di 63 anni è morto ieri in seguito ad una caduta sulle Alpi Marittime Francesi. L’uomo si era recato con il figlio a fare un’escursione, quando a causa della neve poco stabile è precipitato per centinaia di metri.

Nella mattinata di ieri un padre e suo figlio sono partiti dalla propria abitazione di Villars-Colmars sulle Alpi dell’Alta Provenza per recarsi a Saint-Martin-d’Entraunes, piccolo comune a circa 40 chilometri di distanza sulle Alpi Marittime.

Secondo la stampa locale i due si sono avventurati sulle montagne sopra l’abitato per fare scialpinismo. A circa 2000 metri di quota sono passati in un punto in cui la neve non era stabile e il 63enne è caduto per 300-400 metri.

Un elicottero del Peloton de gendarmerie de haute-montagne (Pghm) di Jauziers si è alzato in volo per raggiungere il luogo dell’incidente, ma quando hanno ritrovato lo scialpinista era già morto. Il mezzo aereo non ha potuto far altro che trasportare a valle la salma.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close