FreestyleOutdoor

Cdm freestyle: Scanzio seconda

immagine

LA PLAGNE, Francia — Deborah Scanzio si è classificata seconda nella gara di Coppa del mondo di moguls, disputata oggi in Francia, a La Plagne. Primo posto per la canadese Jennifer Heil, mentre al gradino più basso del podio si è piazzata l’austriaca Margarita Marbler.

La Scanzio (nella foto), ventenne e originaria di Piotta, in Svizzera, ha commentato così la sua performance: "Sono sorpresa della mia prestazione. Dopo l’infortunio alla spalla della scorsa estate, ho avuto tempo di lavorare sotto l’aspetto mentale, penso che il secondo posto sia frutto della mia maturazione. Dedico il risultato alla nostra squadra, che negli ultimi tempi è stata pesantemente perseguitata dagli infortuni".

Il moguls (termine inglese che in italiano significa "gobbe") consiste nella discesa su una pista di gobbette in cui gli atleti prendono aria due volte. In base alla velocità e alla forma, qualità e difficoltà delle loro giravolte gli viene attribuito un punteggio.
 
L’Italia non vedeva il podio di Coppa del mondo in questa specialità del freestyle dal febbraio del 1994, quando Petra Moroder arrivò terza a La Clusaz.
 
Il finlandese Sami Mustonen ha conquistato il primo posto nella prova maschile della stessa disciplina, davanti all’australiano Begg-Smith. Due gli azzurri classificati: Claudio Bosia e Walter Bormolini, rispettivamente 33esimo e 46esimo.
 
Valentina Corti
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close