News

Arrampicata Trad, Dave MacLeod ospite a Sirtori

MacLeod (Photo www.davemacleod.blogspot.it)
MacLeod (Photo www.davemacleod.blogspot.it)

BEVERA DI SIRTORI, Lecco — E’ uno dei più bravi scalatori trad al mondo ed è al suo primo appuntamento italiano. Lo scozzese Dave MacLeod sarà ospite a Bevera di Sirtori domani, 12 aprile. Una serata più unica che rara per gli amanti dell’arrampicata, durante la quale il climber, forte su roccia ma anche su ghiaccio e drytooling, racconterà al pubblico le sue più belle imprese.

L’arrampicata “trad” è un tipo di scalata che vuole essere “trad-izionale”, ovvero ante-spit: difficile e rischiosa, si avvale delle protezioni naturali della parete, rendendo la salita più esplorativa e incerta. Sta tornando in auge negli ultimi anni, in particolare sotto la spinta della corrente british, e proprio dalla Gran Bretagna arriva lo scalatore ospite domani nel lecchese.

L’ultima scalata di cui parla MacLeod nel suo blog risale al 31 marzo in Svizzera, ma il 33enne è molto attivo e ha tanto da raccontare. A partire dalla via “Castle in the Sky”, aperta lo scorso 31 gennaio in Scozia, a “Don’t Die of ignorance”, di cui vanta la prima salita in libera siglata nel 2008, e alla mitica “Anubis”, entrambe, queste ultime, difficilissime vie sul Ben Nevis. Ma in particolare l’alpinista scozzese parlerà del grande progetto “Long Hope route” a St John’s Head, Hoy, nelle Isole Orcadi: una grande via di più tiri che sale sulla scogliera più alta del Regno Unito, liberata nel giugno del 2011.

L’appuntamento è per domani sera alle 20 al negozio Sport Specialist di Bevera di Sirtori. L’ingresso come sempre è libero.

MacLeod a Sirtori
MacLeod a Sirtori

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close