• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Si schianta con lo slittino, morto un 65enne in Val Pusteria

Slittino (Photo courtesy of flickrhivemind.net)
Slittino (Photo courtesy of flickrhivemind.net)

VANDOIES, Bolzano — Tragico incidente venerdì sulle nevi altoatesine di Vandoies: un uomo di 65 anni ha perso il controllo dello slittino con il quale stava scendendo a valle e si è schiantato contro un albero. Inutile l’intervento dei soccoritori chiamati dalla moglie che non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

I due coniugi residenti nel comune altoatesino di Vandois, in Val Pusteria erano saliti nel pomeriggio di venerdì fino alla frazione Fundres, a quota 1800 metri, per effettuare alcune discese in slittino.

La “pista” percorsa era una una strada forestale che durante l’inverno è adibita a tracciato per le slitte. Durante una discesa però, l’uomo è uscito dalla strada ed è andato a sbattere violentemente contro un albero nei pressi della malga Astholz.

La moglie, scesa prima di lui, non vedendolo arrivare ha dato immediatamente l’allarme. I soccorritori sono giunti sul posto e, una volta trovato il 65enne, non hanno potuto far altro che constatarne la morte e riportare la salma a valle.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.