News

Furto agli impianti di risalita del Gran Sasso, rubato un pezzo della funivia

Stazione della funivia del Gran Sasso d'Italia (Photo courtesy of snowpassion.lastampa.it)
Stazione della funivia del Gran Sasso d'Italia (Photo courtesy of snowpassion.lastampa.it)

L’AQUILA — Hanno rubato la scheda dell’impianto frenante della funivia del Gran Sasso. É successo tra agosto e settembre e ora il sistema di risalita non potrà ripartire fino a che non sarà sistemato.  Un danno non indifferente che potrebbe anche compromettere l’inizio della stagione invernale.

La funivia del Gran Sasso d’Italia effettua un percorso di 3.008 metri e collega la stazione turistica di Fonte Cerreto, posta a 1150 metri di quota, alla stazione a quota 2130 metri sul versante occidentale di Campo Imperatore, l’altipiano su cui sorgono gli impianti sciistici della nota montagna abruzzese.

Durante i mesi estivi l’impianto è rimasto fermo per la revisione ventennale dell’intero sistema e qualcuno ne ha approfittato per compiere il furto. Dopo l’ultimo controllo nel mese di agosto i tecnici sono ritornati nei giorni scorsi e si sono resi conto della sparizione della scheda dell’impianto frenante della funivia.

I carabinieri hanno già avviato l’indagine, ma il sistema di risalita non potrà ripartire fino a che non verrà ripristinata la scheda. Questo potrebbe comportare un ritardo anche nell’apertura della stagione invernale e del comprensorio sciistico del Gran Sasso.

Tags

Articoli correlati

3 Commenti

  1. @ Alberto Tonolli:
    Come cosa se ne farà, è chiaro, la monterà sull’ altalena di suo figlio in giardino: la sicurezza prima di tutto!
    Credo che prenderò spunto ed in settimanda andrò a rubare le turbine a qualche jumbojet… mi si è rotto il phon! Più avanti punterò ad una trivella petrolifera per sostituire il temperino.

    Ormai rubano veramente di tutto… dal rame alle ferrovie, fontane, tombini, pezzi di funivia, chissà cosa verrà poi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close