News

Coppia di alpinisti italiani muore sul Piz Palù

Il Piz Palù
Il Piz Palù

COIRA, Svizzera — Tragedia ieri sul massiccio Piz Palù, nel cantone svizzero dei Grigioni, non distante dal Bernina. Una coppia di italiani è morta precipitando per 150 metri in un canalone. Lo riferisce l’agenzia di stampa elvetica Ats.

L’identità dei due malcapitati non è stata ancora resa nota. La donna – d’età sconosciuta – e l’uomo – un 59enne – erano stati visti per l’ultima volta martedì sera alla capanna Martinelli. Il giorno dopo avrebbero dovuto proseguire per il Piz Palù, massiccio di 3900 metri di altitudine composto da tre cime principali, nelle Alpi Retiche. Poi di loro si erano perse completamente le tracce. I due corpi senza vita sono stati ritrovata per caso ieri da un team di soccorritori della Rega.

Secondo quanto riferito dalla Ats, la coppia al momento del ritrovamento era ancora legata in cordata. I due sarebbero scivolati e avrebbero fatto un volo di 150 e sfracellandosi sulle rocce.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close