News

Neuchatel, escursionista muore sul Creux-du-Van

Creux-du-Van in Val de Travers
Creux-du-Van in Val de Travers

NEUCHATEL, Svizzera — Un escursionista svizzero è morto lo scorso fine settimana sul Creux-du-Van in Val de Travers, sopra il comune di Neuchatel. L’uomo avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe precipitato per oltre 40 metri. Una caduta che l’avrebbe ucciso sul colpo.

La vittima è un 60enne del Cantone dell’Argovia che sabato pomeriggio si trovava da solo sulle montagne neocastellane. Stava facendo un’escursione sul Creux-du-Van, lo splendido anfiteatro naturale di roccia posto a 1400 metri in Val de Travers, quando ha perso l’equilibrio ed è precipitato.

Ha fatto un volo di circa 40 metri, una terribile caduta che l’avrebbe ucciso praticamente sul colpo. Prima ancora che arrivassero gli uomini del Soccorso alpino con l’elicottero della Rega, la vittima era stata infatti soccorsa da due escursionisti che si trovavano da quelle parti, ma invano. Secondo quanto riferito dalla polizia di Neuchatel, l’uomo non è sopravvissuto alle gravi ferite riportate.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close