News

Sanità: il Trentino spende per i suoi cittadini più della media nazionale

immagine

TRENTO — Il Trentino tiene alla salute dei suoi cittadini. Almeno questo è quanto emerge dagli ultimi dati divulgati dalla stessa Regione.

Ebbene, in Trentino la spesa sanitaria pro capite è di 1.757 euro contro i 1632 euro del resto d’Italia. Nella regione alpino dunque si spendono 125 euro in più della media nazionale, pari al 7,6 per cento.
 
La spesa farmaceutica nella Regione invece si conferma la piu’ bassa d’ Italia: rispetto al 12,55 per cento della spesa nazionale.
 
Anche la sanità specialistica convenzionata è più bassa (1,22% contro 3,48%), come pure quella ospedaliera convenzionata (5,5% contro 9,1%).
 
I dati sono stati resi noti ieri dall’assessore regionale alle politiche per la salute Andreolli. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close