News

Novarese cade con lo snowboard in un burrone

16 gennaio 2006 – Grave incidente questo pomeriggio sul massiccio del Monte Rosa. Alex Mancin, un ragazzo di 30 anni, originario di Novara ha perso la vita cadendo in un burrone con il suo snowboard.

 

Stando alle ricostruzioni, Mancin stava sciando con la sua tavola a 2500 metri di altitudine sopra Alagna Valsesia, in località Cimalegna. Quando, per cause ancora da accertare, non si sarebbe accorto di un salto fra le rocce e sarebbe precipitato in un burrone alto oltre 100 metri.

 

Un volo nel vuoto spaventoso, che avrebbe provocato la morte istantanea del ragazzo. Il suo corpo è stato recuperato dagli uomini del Soccorso alpino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close