News

Forte scossa di terremoto in Grecia: 6,9 Richter

8 gennaio 2006 – Oltre al terremoto sulle montagne del Perugino, una fortissima scossa tellurica è stata registrata questo pomeriggio in Grecia. Alle 13.35 ora locale (le 12.35 in Italia) un terremoto di magnitudo fra i 6,4 e i 6,9 gradi della scala Richter, con epicentro nel mare Egeo, ha scosso tutto il Mediterraneo sud-orientale. La scossa è stata percepita con forza anche nel sud d’Italia e perfino in Egitto. Danni materiali consistenti nell’isola di Kithera e due feriti leggeri a Creta.

 

Secondo l’Istituto geodinamico di Atene, l’epicentro è stato localizzato a una profondità di circa 70 chilometri in prossimità di Kithera, 215 chilometri a sud di Atene.

 

"Siamo estremamente fortunati che si è trattato di una scossa sottomarina e localizzata in profondità nella crosta terrestre", ha dichiarato Giorgos Stavrakakis, direttore dell’istituto. "Se si fosse verificata sulla terraferma sarebbe stato un disastro".

 

Secondo Stavrakakis, alla scossa principale se ne sono aggiunte almeno 12 di assestamento, alcune di intensità 5 gradi Richter. Mentre sono attesi altri movimenti tellurici, anche di notevole intensità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close