News

Alpi bavaresi, crolla il tetto di un palazzo del ghiaccio: vittime

2 gennaio 2006 – Grave disastro quest’oggi sulle Alpi Bavaresi, in Germania. Il tetto del Palazzo del ghiaccio di Bad Reichenhall è crollato sotto il peso della neve seppellendo molte persone. Lo ha detto un portavoce della Polizia che si è limitato ad aggiungere che per il momento si contano 3 morti e 20 dispersi. Ma non si esclude che il bilancio delle vittime possa essere più pesante. 

 

La zone per ora è transennata. «Sappiamo che è crollato parte o forse l’intero tetto – ha riferito il portavoce Fritz Braun alla n-tv television -, i vigili del fuoco hanno raggiunto lo stadio e stanno tentando di entrare nell’edificio».

 

«Temiamo che ci possano anche essere delle vittime» ha aggiunto Braun. Il lavoro delle squadre di soccorso è ostacolato dalla neve che continua a cadere.

 

Secondo la polizia dentro il palazzetto al momento del crollo ci sarebbero state una cinquantina di persone. i sarebbe stata una cinquantina di persone. Ma le notizie non sono ancora confermate.

 

Intanto, questo pomeriggio, sempre sulle Alpi bavaresi, non lontano da Bad Reichenhall, una valanga ha travolto un gruppo di di dieci persone, tre delle quali sono ancora disperse. Le altre sette sono riuscite a mettersi in salvo. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close