News

Alessandria: via libera al terzo valico Tav, fra le contestazioni

16 dicembre 2005 – E’ tempo di grande riassetto ferroriario per il nostro Paese. Una modernizzazione indispensabile quanto discussa. Mentre in Valle di Susa infuria la polemica sulla Tav Torino-Lione, la Provincia di Alessandria ha approvato, anche qui fra le contestazioni, il progetto definitivo del terzo valico per la futura linea a alta velocità Milano-Genova.

 

tavIl progetto prevede l’attraversamento delle montagne liguri e piemontesi. Con la costruzione, al Passo dei Giovi, di tre gallerie per un totale di 38 chilometri. L’infrastruttura è subordinata a una serie di prescrizioni e varianti migliorative. E’ stato votata solo la maggioranza di centrosinistra mentre la Casa delle libertà è uscita dall’aula.

 

La seduta è stata disturbata da un gruppo "No tav-No terzo valico" che, dal loggione riservato al pubblico, al grido di "Vergogna, vergogna" hanno chiesto la sospensione dei lavori. Inutilmente.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close