News

Nhl: Lemieux ricoverato per un problema cardiaco

8 dicembre 2005 – Brutta, anzi bruttissima "tegola" sul campionato di hockey su ghiaccio della Nhl. Il campione canadese Mario Lemieux, uno dei più grandi giocatori della storia dell’hockey, è stato ricoverato in ospedale per un problema cardiaco.

 

Il canadese, proprietario e giocatore dei Penguins di Pittsburgh, è in osservazione dopo aver avvertito dei battiti irregolari in allenamento. Lo ha annunciato quest’oggi un portavoce della franchigia.

 

Lemieux, 40 anni, nato a Montreal, sarà tenuto per qualche tempo in osservazione. "Mario ha avvertito dei battiti irregolari al cuore dopo l’allenamento di mercoledì e abbiamo pensato fosse meglio non correre rischi" ha detto il general manager dei Penguins Craig Patrick.

 
Lemieux è stato per sei volte Mvp (Most valuable player, miglior giocatore) dell’anno, e ha affrontato molti problemi di salute nel corso della sua carriera. Infortunatosi alla schiena, ha saltato tutta la stagione 1994-95, prima di ritirarsi nel 1997. Tre anni dopo è ritornato all’attività agonistica ed è divenuto il terzo giocatore della storia a giocare dopo essere stato inserito nella "Hall of Fame" della Nhl. Nella stagione 2000-01 un guaio all’anca gli ha fatto saltare gran parte del torneo. Poi, un nuovo infortunio all’anca nel 2003-04, quando ha disputato solo 10 partite.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close