News

Arpav: rischio valanghe sulle Dolomiti

5 dicembre 2005E’ allarme valanghe sulle Dolomiti. L’indice di pericolosità si è spostato a grado tre su una scala di cinque. Il che corrisponde a ”rischio slavine marcato”. Lo ha reso noto, sulla scorta dei dati odierni, l’Arpav (l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente del Veneto).

 

valangheMassima attenzione quindi per chi pratica lo sci fuori pista. Il livello d’attenzione scende a due, ovvero ”moderato”, nelle zone basse.

 

Sulle montagne venete questa notte sono caduti altri 20 centimetri di neve. Il manto sulle Dolomiti ha raggiunto anche quote basse, intorno ai 600 metri. Mentre verso la fascia pedemontana si è fermato sui 1300 metri d’altitudine.

 

Secondo gli esperti, la perturbazione con nevicate intense è ormai esaurita. Nei prossimi giorni le temperature, minime e massime, sono destinate a scendere in montagna. Dove si potranno registrare delle nevicate ma comunque a carattere locale e del tutto sporadico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close