News

Anche l’Europa nella morsa del gelo

27 novembre 2005 – Non siamo soli. Nel senso che a battere i denti per il freddo non è solo il Belpaese. La morsa del gelo ha investito anche il resto d’Europa creando disagi a raffica e danni piuttosto consistenti a strade, infrastrutture ferrovie e aeroporti.

 

Molti blackout in Francia, Belgio, Germania e Gran Bretagna. A Parigi, vento e neve hanno causato la chiusura temporanea della Torre Eiffel. E chi c’è stato, sa cosa significhi il freddo lassù.  

 

In Germania, i voli con destinazione Duesseldorf sono stati dirottati su Colonia. In Scozia, a Inverness, un treno passeggeri è deragliato per una frana provocata dal maltempo. Per fortuna solo qualche ferito lieve.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close