News

Liguria, non solo mare

16 novembre 2005 – Forse pochi lo sanno ma a Santo Stefano d’Aveto, in Liguria, si scia. Terra che si ritaglia piste da fondo «da fare invidia alle stazioni più blasonate» secondo una dichiarazione di Cristoforo Nassano, assessore agli impianti di risalita.

«Ci stiamo muovendo su due fronti – spiega Nassano -. Su quello ligure abbiamo contattato Regione Provincia per finanziare il progetto degli impianti di risalita. È già operativo un gruppo di lavoro, cui sovrintende lo stesso presidente della Provincia, che vede coinvolti gli enti suddetti, Parco, Comunità Montana e Comune».

Con una seggiovia biposto (1120 persone all’ora) che da Rocca D’Aveto sale al Prato della Cipolla, da dove raggiunge poi il Monte Bue. Il tutto a coprire i già esistenti 10 km di piste cui andrebbero ad aggiungersene altri 5 grazie al collegamento della Colletta con il Monte Maggiorasca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close