News

Filippine, esplode miniera d’oro: 18 morti

27 ottobre 2005 – Sarebbero almeno 18 i morti provocati da un’esplosione in una miniera d’oro, in un villaggio di montagna nel sud delle Filippine. Il bilancio è provvisorio. Alcune fonti parlano di dozzine di vittime.

La miniera si trova in un villaggio di montagna nella provincia di Campostela Valley. Secondo quanto raccontato dal sindaco del villaggio, Franco Tito, dentro la miniera al momento dell’esplosione si trovavano circa 50 persone.

La speranza di trovare superstiti non è ancora morta. Le squadre di soccorritori hanno già tratto in salvo almeno dieci minatori. A fatica, secondo quanto raccontato dal sindaco, poichè i responsabili della miniera avrebbero impedito a chiunque, anche alla polizia o ai soldati, di avvicinarsi per fornire aiuto durante le operazioni di soccorso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close