News

Bracconaggio: tre bresciani denunciati nel Cuneese

20 ottobre 2005Tre cacciatori bresciani sono stati denunciati per bracconaggio dalle guardie venatorie della Provincia di Cuneo. Il terzetto è stato sorpreso mentre abbatteva specie nei cui confronti non e’ consentita la caccia, in special modo passeri.

 

cacciatoreNel corso dei controlli tra Revello e Costigliole di Saluzzo, gli agenti hanno sequestrato tre fucili, un centinaio di cartucce, numerose prede, quattro richiami acustici e un allodoliere elettromeccanico.

 

”Il fenomeno non è nuovo – hanno spiegato i responsabili della vigilanza faunistico-ambientale della Provincia – negli anni scorsi più volte sono stai fermati cacciatori bresciani in trasferta nella provincia di Cuneo per uccidere i passeriformi”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close