News

Sardegna, via libera alla diga di S’Allusia

18 ottobre 2005La diga di S’Allusia, nel territorio montuoso  del Gennargentu (nella foto), si farà. E la Regione Sardegna ci metterà circa 40 milioni di euro. Lo hanno annunciato il presidente Renato Soru e l’assessore dei lavori Pubblici Carlo Mannoni al termine di in un incontro con gli amministratori di Comuni e Province.

 

gennargentuAlla riunione erano presenti anche i rappresentanti degli enti, delle associazioni di categoria e dei comitati che da anni chiedono la realizzazione di un’opera che consenta una fondamentale trasformazione dell’attivita’ agricola.

 

Stando alle previsioni, al bacino della diga saranno collegate le distribuzioni irrigue di un’area territoriale di oltre 12mila  ettari, distribuita su quasi 30 Comuni. L’opera centrale dello schema, che fornira’ la gran parte dell’acqua necessaria, è la diga di S’Allusia che creerà un lago artificiale nei territori di Samugheo, Laconi e Meana Sardo. Da questo serbatoio uscirà una condotta di adduzione che si collegherà con il serbatoio di Sa Forada, in territorio di Furtei.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close