News

Bolzano, chiusa per frana la provinciale 139

5 ottobre 2005La strada provinciale 139 Laion-Bivio per San Pietro, in provincia di Bolzano, resterà chiusa per qualche giorno a causa di una frana che ha danneggiato lievemente anche la strada 242 dir.

 

franaLo smottamento, ieri notte, dopo giorni di pioggia. La carreggiata della provinciale139 ha ceduto per circa 20 metri. Il materiale è scivolato anche sulla 242 dir sottostante, rendendo impossibile la circolazione.

 

Il servizio strade della Provincia di Bolzano è stato mobilitato immediatamente per rendere l’area sicura e iniziare i lavori di ripristino. La 242  verrà riaperta in giornata. La provinciale 139 invece resterà chiusa per alcuni giorni.

 

 
Intanto, sempre in provincia di Bolzano, proseguono i lavori di assestamento del territorio. Dopo la messa in sicurezza del sentiero dello Sciliar, la Provincia ha risistemato i pendii attorno al rio Trodena, a rischio di smottamenti.

L’argine del fiume era instabile per 5-600 metri. Tanto da non permettere l’attività sportiva nel campo di calcio sovrastante. Il tratto era pericoloso, perché in caso di smottamento, non solo il campo sportivo sarebbe andato distrutto, ma la notevole quantità di materiale finito nel torrente avrebbe potuto compromettere l’assetto idrogeologico della vallata. I lavori, iniziati quest’estate, sono durati cinque mesi. Presto la Provincia provvederà al rinverdimento dei versanti.

Da sempre, l’attenzione delle autorità altoatesine al loro territorio è maniacale. Accanto alle iniziative di manutenzione, c’è spazio anche per la cultura. Questa sera, presso il Centro visite del Parco naturale Monte Corno di Trodena, verrà inaugurata una mostra dal titolo “La fauna e i suoi habitat

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close