News

Usa, treno deraglia a causa di un masso

30 settembre 2005Un treno della compagnia americana Amtrak con 103 persone a bordo è deragliato ieri sull’altopiano di Ozark, nel Missouri (Usa) dopo aver urtato un masso staccatosi dalla montagna. Nell’incidente sono rimaste ferite 20 persone in modo lieve.

 

trenoIl Texas Eagle – questo il nome del convoglio – stava viaggiando da Chicago a San Antonio, quando nei pressi dell’area ventosa di Blackwell, ad un centinaio di chilometri da Saint Louis, ha centrato un macigno delle dimensioni di una piccola automobile fermo sui binari (nella foto Cbs).

 

Per fortuna il treno stava procedendo ad andatura lenta, sulle curve dell’altopiano. Le cause dello smottamento che ha proiettato il masso sulla ferrovia non sono ancora note. Ma negli ultimi giorni sulla zona era piovuto molto.

 

Mentre la Ntsb (l’ente federale che vigila sulla sicurezza dei trasporti) apriva un’inchiesta sull’accaduto, la linea è stata temporaneamente interrottta. Intanto i feriti sono stati trasportati negli ospedali vicini. La maggior parte di loro accusa lesioni leggere al collo e alla schiena.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close