News

Ghiacciaio dei forni, è operativa la prima stazione meteo fissa d’Italia

28 settembre 2005 – Vista così, con le sue lunghe "zampe" metalliche, sembra quasi un’apparecchiatura lunare. Invece è la prima stazione meteorologica fissa collocata su un ghiacciaio in Italia. Si trova sul ghiacciaio dei Forni, in Alta Valtellina. E, da oggi, è operativa a tutti gli effetti.

 

stazioneLa stazione, un gioiello di tecnologia, è frutto della collaborazione fra l’Università di Milano e il Comitato Ev-K2-Cnr, con il supporto di numerosi enti fra cui Arpa Lombardia, Aem, Imont, Comitato glaciologico italiano e Club alpino italiano. Misura tutti i parametri meteorologici tradizionali di temperatura. umidità, pressione, vento, precipitazioni. Ma soprattutto, è in grado di tener sotto controllo il consumo del ghiacciaio attraverso uno speciale sensore che rileva la radiazione solare e il bilancio energetico delle masse nevose.

 

Dopo i test a Santa Caterina di Valfurva, è stata portata sul ghiacciaio da un elicottero, smontata e rimontata dai numerosi tecnici dell’equipe scientifica. Oggi ha cominciato a raccogliere le prime informazioni.

 

"La stazione – ha detto con soddisfazione il responsabile del progetto Claudio Smiraglia – fornirà dati importanti sulle condizioni micrometeorologiche di quest’area. Importanti perchè ci permetteranno di capire sia le caratteristiche locali del clima di questo ghiacciaio, sia di fornire dati significativi agli operatori turistici e agli alpinisti che frequenteranno queste zone".  

  

"Non ultimo – ha concluso Smiraglia – la stazione ci servirà per capire meglio l’andamento del seracco del San Matteo e quindi poter avere informazioni ulteriori sulla sua dinamica".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close