News

Friuli, pronto il sistema di monitoraggio idrogeologico

28 settembre 2005 – Il sistema di monitoraggio idrogeologico del Friuli Venezia Giulia è praticamente concluso. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla protezione civile Gianfranco Moretton.

 

franaMoretton ha precisato come "nell’opera di prevenzione e controllo degli eventi calamitosi siano indispensabili strumenti che garantiscano un tempestivo intervento per contenere i danni all’ambiente e alla popolazione".

 

Nei giorni scorsi sono state collaudate le centraline per il controllo delle piene dei fiumi e gestite dagli uffici della Direzione Ambiente di Udine, Gorizia, Pordenone, Latisana (Udine) e Trieste. Esse consentono di ricevere e visualizzare in tempo reale i dati provenienti dalla Centrale operativa di Palmanova relativi allo stato dei fiumi e alla situazione idrometeorologica.

 

Gli apparati fanno parte di un sistema di monitoraggio attualmente costituito da 150 stazioni automatiche, 20 ripetitori che raccolgono e trasmettono dati in tempo reale per mezzo di una rete radio digitale, e 7 centrali secondarie di ricevimento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close