News

Bergamo, morti 6 cercatori di funghi in 6 giorni

31 agosto 2005 – Mario Scanziani non ce l’ha fatta. L’ottantacinquenne di Dossena, caduto in un canalone mentre raccoglieva dei funghi, è spirato agli Ospedali riuniti di Bergamo dopo quattro giorni di agonia. E’ solo ultimo episodio di una serie di gravi incidenti sulle montagne orobiche. E’ stata una sorta di ecatombe, l’ultima settimana in Bergamasca. Con 6 morti nel giro di 6 giorni.

 

val brembanaIl 24 agosto a Valtorta in Valbrembana, il soccorso alpino ritrovava il corpo senza vita di Lucio Mazzola, escursionista in cerca di funghi. Lo stesso giorno un 49enne di Almenno San Bartolomeo, Sergio Ranghetti moriva nei boschi tra Cusio e Ornica. Il giorno dopo, al Colle Maddalena, tocca a Maria Rinaldi, 72 anni, di Bergamo.

 

Il 28 agosto, a Mezzoldo, Angelo Carrara muore in un dirupo di 150 metri, mentre cerca funghi. Lo stesso accade, tre giorni dopo, a Giovanni Butta nel territorio di Averara. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close