News

Traffico senza frontiere? Traffico nei giusti limiti!

07-06-2005 – Il 16 e 17 giugno si svolgerà a Ravensburg, in Germania, una manifestazione internazionale sul tema dei trasporti, dedicata in particolare al tema del traffico in transito.

L’attenzione della riunione scientifica plenaria si concentrerà sulle aree frontaliere, da sempre punti caldi e strettoie per il traffico di transito.

L’impatto dovuto ai crescenti volumi di traffico ha conseguenze di portata incalcolabili, come il consumo del suolo, i danni ambientali e l’inquinamento acustico. Per mezzo di relazioni e tavole rotonde gli esperti approfondiranno la questione relativa al se e come si possa ridurre tale impatto senza ripercussioni sulla mobilità della società e dell’economia.

A questo proposito la prospettiva spazia dall’Europa a specifiche situazioni problematiche relative a frontiere particolarmente colpite, come ad esempio il confine tra la Svizzera e la Germania. La manifestazione, in lingua tedesca, è organizzata dall’Akademie fur Raumforschung und Landesplanung (Accademia per la ricerca e la pianificazione territoriale).

Per maggiori informazioni:
www.arl-net.de

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close