• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi

Val d’Aosta: fine agosto in musica

immagine

AOSTA — Da questa sera prende il via il festival musicale valdostano "Etetrad", giunto ormai alla decima edizione. Tra fisarmoniche, chitarre e pifferi, una settimana dedicata alla musica e alle

danze popolari, per intrattenere e divertire fino al 2 settembre.

Si partirà stasera a Fenis, presso l’area Tsanti de Bouva, con i bretoni "Skolvan". Domani sera a Courmayeur, invece, sarà la volta della formazione del Centro-Francia "Tend’M", seguiti dai transalpini "Beltuner" che si esibiranno il 27 agosto a Chatillon.
 
Il 29 toccherà ai "Nistanimera" con musiche greche, contornate da danze folkloristiche. Mercoledì 30 la Tour medievale di Gignod ospiterà il duo di musica per pifferi dell’Appennino "Valla-Scurati" e i "Verbanus". Tra i protagonisti più attesi, il 31 agosto troveremo la formazione "Miedjou",
proveniente dalle Alpi marittime. 
 
A seguire, il primo settembre saranno in scena i "Calicanto", uno dei gruppi più famosi del folk-revival italiano. Mentre il 2 settembre il gran finale con gli inglesi "Blowzabella", attivi dal 1978.
 
Ogni anno il Festival "Etetrad" propone al pubblico valdostano musica popolare proveniente da tutto il mondo, dall’Asia, all’Africa, alle Americhe. Dal 2006 l’iniziativa è inserita nel circuito dell’associazione "Talento", che raccoglie i più prestigiosi festival di musica tradizionale italiani.
Greta Consoli
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.