News

Patagonia, nuovo record per D’Arrigo

immagine

BUENOS AIRES, Argentina — Nuovo record per Angelo D’Arrigo. Dopo aver sorvolato l’Everest e le Ande in volo libero, l’atleta italiano ha stabilito il nuovo primato d’altezza passando con il suo deltaplano sopra il vulcano Tupungato, e toccando quota 9100 metri.

D’Arrigo – 44 anni, siciliano – nel 2004 aveva scavalcato l’Everest in deltaplano (nella foto). E dopo la recente vetta dell’Aconcagua, la regina delle Ande, ha bissato portando le sue ali a oltre 9000 metri, sopra la Cordigliera. 
 
Per resistere a quell’altezza, il pilota non si è servito di respiratori ma di una particolare tecnica yoga. La preparazione è stata seguita dal Centro sperimentale volo dell’Aeronautica militare italiana. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close