News

La Val di Non lancia l’archeotrekking

immagine

TRENTO — Questo mese, quattro appuntamenti per scoprire i siti archeologici più importanti della Val di Non, in Trentino. Con l’archeotrekking, la nuova tecnica che unisce cultura e turismo, si potranno percorrere itinerari di straordinaria bellezza per ritrovare le tracce della storia di questo meraviglioso territorio.

Da oggi, per quattro giovedì (3, 10, 17 e 24 agosto), sarà possibile attraversare sentieri di interesse storico e ambientale. "Sanzeno: dai Reti agli eremiti" è il primo appuntamento, previsto per questo pomeriggio alle 14 e trenta. Il percorso si snoderà lungo il territorio di Sanzeno e Coredo, alla scoperta dei siti archeologici di maggior rilievo per la ricostruzione storica della Val di Non.
 
L’iniziativa è proposta dalla Soprintendenza per i beni archeologici della Provincia autonoma di Trento e dall’Azienda per il turismo della Val di Non.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close