News

Linea Verde Sentieri in cammino tra le valli selvagge del Sondriese

Nel quarto appuntamento di stagione, in onda oggi, sabato 9 luglio, alle ore 12.00 su Rai Uno, Linea Verde Sentieri accompagna i telespettatori in una delle zone della Lombardia più selvagge e incontaminate: quella che si estende in provincia di Sondrio.

Anticipazioni RAI

I due conduttori Lino Zani e Margherita Granbassi cominceranno il loro cammino – seguendo il Sentiero Italia CAI che verrà presentato dall’esperto di montagna Gian Luca Gasca – dal Rifugio Gerli Porro in Valmalenco per poi incontrare e raccontare le bellezze naturalistiche del territorio.

Lino Zani scoprirà il ghiacciaio del Ventina – svelandone la storia e il monito, un messaggio di stringente attualità inerente il cambiamento climatico – e racconterà come l’inclusione in montagna passi sempre più spesso dalle joelette – carrozzelle da fuori strada a ruota unica che permettono la pratica di gite o corse anche a persone con mobilità ridotta. Margherita Granbassi invece si arrampicherà con una guida alpina per scoprire la bellezza e la storia delle Torri di Fraele, e percorrerà in bicicletta con un nutrito gruppo di appassionati la Val Viola, raccontandone gli stupendi laghi naturali e i fiabeschi panorami.

Come di consueto, il viaggio dei due conduttori si concluderà in un rifugio. L’appuntamento sarà in Valdidentro, al Rifugio Federico in Dosdè, dove, dopo le fatiche compiute, i due ciceroni si godranno uno splendido aperitivo a base di sapori locali ad oltre 2000 metri d’altezza. Una puntata di Linea Verde Sentieri realizzata dalla Rai con la collaborazione del Club Alpino Italiano e con l’Ente Regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste e Regione Lombardia.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close