Parola della settimana

Pendolo
/pèn·do·lo/ s.m

Parola della settimana

In alpinismo si definisce pendolo, o traversata pendolare, la manovra di corda che serve allo scalatore per raggiungere un punto dal quale è separato in linea orizzontale da un tratto di parete privo o quasi di prese che permettono di procedere in arrampicata.

Quando la salita in linea diretta è impossibile e si reputa che invece possa avanzare in direzione parallela e a poca distanza, se il tratto che ci separa dalle rocce articolate non è superabile in arrampicata, solo un pendolo può risolvere il problema.

Il pendolo può essere con corda doppia, necessario per superare tratti di parete anche di 8-10 metri non percorribili altrimenti, o semplice, che necessita quindi di minor tempo ma che serve solo a superare tratti brevi.

Esempio: Sul Petit Dru Walter Bonatti rimase bloccato dalla parete liscia, impossibilitato a proseguire. Solo con una serie di arditi pendoli riuscì a proseguire e a raggiungere poi la vetta

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close