News

Monte Bianco, chiusura anticipata dei rifugi Tête Rousse e Goûter

La perturbazione transitata sulle Alpi lo scorso weekend, che ci ha fatto godere un anticipo di inverno, ha lasciato dietro di sé accumuli di neve consistenti sul Monte Bianco. Addirittura fino a un metro oltre i 3000 metri di quota. In considerazione delle nuove nevicate previste a partire da giovedì 1 ottobre, la Fédération Française des Clubs Alpins et de Montagne (FFCAM) ha annunciato la chiusura anticipata dei rifugi Tête Rousse e Goûter, sulla via normale francese al Bianco.

“A causa delle condizioni sfavorevoli della neve e del meteo, riteniamo necessario chiudere i rifugi Tête Rousse and Goûter refuges in anticipo mercoledì 30 settembre alle ore 8.00 a.m. (ultima notte in rifugio: martedì 29 settembre). I rifugi resteranno aperti in modalità invernale non presidiata dalla sera del 30 settembre”.

Chiuso anche il rifugio des Cosmiques

“Nelle ultime 24 ore è caduto 1 metro di neve”, si legge intanto sulla pagina Facebook del rifugio des Cosmiques (3613 metri). La struttura allo stesso modo del Tête Rousse e Goûter sarà chiusa a partire dal 30 settembre.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close