News

Budapest, nasce il Film Festival della Montagna

immagine

BUDAPEST, Ungheria — Anche l’Ungheria dall’anno prossimo avrà un film festival della montagna. Un importante progetto, realizzato anche grazie al supporto del Film Festival di Trento, che mira a valorizzare la ricca tradizione dell’alpinismo ungherese, che vanta molti singoli di fama internazionale.

 

L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione Koember, dall’Istituto Italiano della Cultura di Budapest, con il supporto del noto Festival della Montagna di Trento che quest’anno ha appena concluso la sua 54esima edizione.

 
 

Per supportare l’iniziativa è nata la Fondazione Koember, che non a caso in Ungherese significa "uomo di pietra", per sottolineare la metafora tra uomo e montagna.

 
 

Tra i progetti di questa fondazione ci sono importanti programmi per la diffusione della cultura, degli sport all’aperto, della tutela dell’ambiente e dell’educazione della gioventù al rispetto della natura.

 
 

Oggi la conferenza stampa di presentazione che si svolgerà presso l’Istituto Italiano della Cultura di Budapest. Vi parteciperanno nomi importanti del mondo del cinema, dell’alpinismo, e rappresentanti del Ministero dell’Ambiente ungherese.

 
 
Marco Chiodi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close