Film

“Non così lontano”. La trilogia di Hervé Barmasse si chiude con il Cervino

È disponibile online la terza e ultima parte di “Non così lontano”, il film che racconta il progetto di Hervé Barmasse Exploring the Alps”. Una avventura che, nel 2011, lo ha visto aprire tre nuove vie in meno di sette mesi su tre vette valdostane, tra le più alte delle Alpi: Monte Bianco, Monte Rosa e Cervino. Un modo per Hervé di dimostrare che l’avventura si possa trovare anche sulla porta di casa, che per lui è proprio la Valle d’Aosta. Basta scegliere le stagioni più inconsuete, accettare rischi e fatiche, e soprattutto cercare con passione lasciando correre la fantasia.

Dopo i due episodi dedicati a Monte Bianco e Monte Rosa, il ciclo si chiude con il racconto della salita del Picco Muzio al Cervino. Il racconto di una complessa solitaria, che fa seguito alle due esperienze in compagnia dei fratelli Pou sul Bianco e con il padre Marco sul Rosa.

“Dopo tanto viaggiare nel 2011 avevo capito che il valore dell’esperienza non dipende dalla montagna, ma dagli occhi dell’alpinista, dichiara Barmasse a conclusione della sua epica trilogia alpina. Una esperienza nata come omaggio alla grande montagna e allo spirito inesauribile dell’alpinismo classico. Quello stesso alpinismo che fece scrivere a Mummery: “Il vero alpinista è l’uomo che tenta nuove ascensioni, non importa se vi riesca o no; egli ricava il suo piacere dalla fantasia e dal gioco della lotta”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close