Mostre e convegni

LUMEN. Il museo della fotografia di montagna riapre per l’estate

Il LUMEN, suggestivo museo dedicato alla fotografia di montagna a Plan de Corones (2275 m), nel cuore delle Dolomiti, è pronto a riaprire per l’estate. A partire dal prossimo 6 giugno 2020 saranno garantiti al pubblico accesso in cabinovia (da Riscone o San Vigilio) e visita in piena sicurezza, nel rispetto delle normative vigenti in materia di sanificazione e distanziamento.

A dare il benvenuto agli ospiti saranno due nuove mostre firmate National Geographic. Il programma estivo prevede inoltre un ventaglio di appuntamenti culturali dedicati alla montagna e all’arte, tra mostre temporanee, performance, workshop e piccoli eventi.

Il LUMEN, una finestra sulle Dolomiti

Inaugurato a fine 2018, frutto di un progetto di recupero dell’ex stazione a monte di Plan de Corones, il LUMEN nasce come “casa” della fotografia di montagna, con l’obiettivo di proporre agli spettatori un viaggio culturale nel cuore delle Dolomiti.

La struttura si sviluppa su quattro livelli per un totale di 1800 metri quadrati di superficie. Il percorso espositivo invita a vivere la montagna tra fotografia, storia, ambiente e gastronomia, e può accogliere fino a 180 visitatori per volta. Al suo interno ospita anche il rinomato  ristorante AlpiNN. Una sala panoramica che narra il concept culinario “Cook the Mountain” dello chef tre Stelle Michelin Norbert Niederkofler, premiato lo scorso 4 marzo a Berlino dagli “Oscar dei Musei” – i Leading Culture Destinations Awards 2020 – come miglior ristorante al mondo all’interno di un museo. In questa prima fase post emergenza coronavirus, il ristorante riaprirà soltanto con funzione di snack bar.

Due esposizioni fotografiche National Geographic

Dal 6 giugno all’11 ottobre 2020 il museo ospiterà due esposizioni fotografiche in collaborazione con National Geographic. “Mexico”, che presenta gli scatti di Rikky Azarcoya, e “Perù”, un excursus di immagini a cura di Luis Armando Vega, Musuk Nolte, Nicolas Villaume e Victor Zea.

Nel mese di luglio verrà invece inaugurata una nuova mostra temporanea con Sissa Micheli.

Visite guidate in sicurezza

Due le iniziative per partecipare a visite guidate su prenotazione. Il mercoledì alle 14.00 “L’arte in breve” offre una visita guidata alle esposizioni temporanee in corso. Il giovedì dalle 10.00 alle 13.00 la “Visita guidata a Plan de Corones” include l’ingresso a LUMEN, oltre a permettere di conoscere la destinazione più da vicino, scoprire la campana della Concordia, ammirare ed esplorare il paesaggio alpino circostante.

Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il sito www.lumenmuseum.it.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close