Film

3 film per conoscere meglio Alex Honnold

Nel mondo cinematografico il nome di Alex Honnold è collegato in maniera immediata a “Free Solo”, la pellicola da Oscar realizzata dai registi Elizabeth Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin sulla sua epica salita lungo Freerider, su El Capitan, senza corda né protezioni. Un film che porta lo spettatore su roccia ma anche nelle profondità dell’animo di Alex, innescando inevitabilmente il desiderio di scoprire qualcosa in più su questo silenzioso climber californiano. Abbiamo pertanto voluto selezionare altri tre film per conoscere meglio Honnold. Tre pellicole che ci portano da Yosemite al Galles e alla Patagonia, nel massiccio del Fitz Roy.

A line across the Sky

(Stati Uniti / 2015 / 40′)

A lungo considerata impossibile – e proprio per questo vagheggiata da moltissimi – ma effettivamente tentata da pochissimi intrepidi, la traversata di tutte le creste maggiori del gruppo del Fitz Roy ha alimentato per decenni le fantasie più audaci degli scalatori diretti in Patagonia. Lo strabiliante profilo del Cerro Fitz Roy e delle sei cime che lo affiancano si sviluppa per una lunghezza di oltre sei chilometri con un dislivello di quasi quattromila metri, attraverso pareti ricoperte di ghiaccio e neve. Tommy Caldwell e Alex Honnold sono riusciti a compiere quest’impresa in un unico tentativo durato cinque incredibili giorni nel febbraio del 2014. Regia di Peter Mortimer.

Il film è disponibile gratuitamente sul sito Red Bull in due episodi.

Alone on the Wall

(Stati Uniti / 2009 / 24′)

Il film segue il giovane Alex in un’impresa che lo iscrive di diritto nell’albo dei grandi: la salita in free solo, ovvero senza corda, di una delle più imponenti formazioni rocciose del Nord America. Partendo dal deserto d’arenaria dello Utah, le immagini ci accompagnano fino alla base della parete nord-ovest dell’Half Dome, un colosso granitico di 2700 metri nello Yosemite National Park, dove il 23enne Alex, con perseveranza e grande tecnica, corona il suo sogno e fa salire ad un nuovo livello l’arrampicata su roccia. Regia di Peter Mortimer e Nick Rosen.

La pellicola è disponibile su Vimeo on demand.

Alex Honnold’s Welsh slate climbing experience

Un breve video di 6 minuti, a cura del British Mountaneering Council, che racconta l’incontro di Alex Honnold con Hazel Findlay e Johnny Dawes sulle placche di Llamberis, in Galles.

Impegnato nel suo Flying Solo Tour, Alex decide di fare una tappa per salutare due personaggi iconici dell’arrampicata inglese: Hazel Findlay e Johnny Dawes. Insieme a loro si diletta con l’arrampicata trad sulle pareti del Galles.

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close