CuriositàNews

#ioleggoacasa. Suggerimenti di lettura dalle Biblioteche del Club Alpino Italiano

Oltre a tenerci compagnia in questa lunga quarantena con la vasta selezione di pellicole cinematografiche de “La montagna a casa”, il Club Alpino Italiano ci invita a dedicare tempo anche alla lettura. La nuova iniziativa, a cura di BiblioCAI e Biblioteca Nazionale CAI, si intitola #ioleggoacasa.

Una challenge culturale in cui gli autori sono stati invitati a “offrire uno scritto inedito o dimenticato, o anche una lettura di un brano di un loro libro recente”, come dichiarato da Alessandra Ravelli della Biblioteca Nazionale.

“Insieme ai bibliotecari volontari delle Sezioni CAI stiamo cercando di renderci utili durante la chiusura delle sedi, occupandoci della revisione del catalogo collettivo CAISiDoc. E proponendo una selezione di risorse digitali disponibili gratuitamente”.

I brani omaggio saranno a disposizione gratuita sul sito del CAISiDoc (Sistema Documentario dei beni culturali del Club Alpino Italiano). Due i contributi già disponibili online.

Il primo a firma di Melania Lunazzi, storica dell’arte, pubblicista, conduttrice radiofonica e autrice di libri e saggi brevi su pionieri/e dell’alpinismo. il titolo è “Giacomo Savorgnan di Brazzà e la carta della Val Raccolana”. Testo con cui l’autrice ha vinto il premio Leggimontagna 2011.

Il secondo è un brano inedito di Pietro Crivellaro. Il contributo è l’anteprima di un capitolo del libro di prossima pubblicazione “Cinque viaggi alle vette del Monte Rosa”: al centro il ruolo di Joseph Zumstein nella storia alpinistica del Rosa.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close