Film

“Senza possibilità di errore”, online il film sul Soccorso Alpino

Bisogna ammetterlo, in queste lunghe giornate di quarantena, non potendo correre all’aria aperta, ci stiamo cimentando in grandi maratone cinematografiche. Un’occasione non solo per svagare la mente, ma anche per imparare qualche dettaglio in più sul mondo della montagna. Per esempio, cosa significhi essere membro del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS).

Da pochi giorni è disponibile online “Senza possibilità di errore” (60′, 2017), il film dedicato al Soccorso Alpino a firma di Mario Barbieri. Un regalo che il CNSAS ha voluto fare a tutti gli italiani stanno dimostrando collaborazione, rimanendo a casa ed evitando i sentieri di montagna, durante l’emergenza Covid-19.

Un documentario che racconta la grande preparazione e professionismo che caratterizzano i membri del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico. Le costanti esercitazioni e un’organizzazione rigorosa necessaria a ridurre al minimo l’errore che potrebbe mettere a rischio la missione e la vita stessa dei soccorritori. A guidarci alla scoperta del mondo CNSAS, tra emozioni ed esercitazioni mozzafiato, è il giornalista e scrittore Marco Albino Ferrari.

Il film è disponibile sia sul canale Youtube del Soccorso Alpino, sia sulla pagina Facebook di GiUMa Produzioni, la casa produttrice della pellicola, che ha deciso di metterlo a disposizione gratuita in questo difficile momento.

 

Tags

Articoli correlati

3 Commenti

  1. Dalle live webcam si sbirciano le localita’ sciistiche piu’ famose, imbiancate e senza una traccia di mezzi battipista o sciatori o ciaspolatori. strato di uliima neve plasmato dai venti.Solo una volta scoperto sciatore a Passo Rolle che scendeva…ma forse era un agente delle Forze dell’Ordine in vigilanza…che avrebbe preferito stare al calduccio.
    Quesito:Il CNSAS usa droni per esplorare certe situazioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close