AlpinismoPareti

Nuova via sull’Aguja Poincenot per Nico Favresse e Sean Villanueva

Arriva dalla Patagonia la notizia dell’apertura di una nuova via da parte dei belgi Sean Villanueva e Nico Favresse. Questa volta sulla parete Est dell’Aguja Poincenot. Via ribattezzata “Beggars Banquet” (400 m, 7a, trad. “il banchetto dei mendicanti”), titolo dell’album dei Rolling Stones del 1968, a sottolineare che la salita sia stata effettuata con del materiale preso in prestito.

Come riportato dal blog di Rolando Garibotti, Patagonia Vertical, sono partiti dalla rampa Whillans per poi girare a destra. Hanno proseguito quindi arrampicando per 400 metri lungo una fessura in parallelo a “Patagónicos Desesperados”, via con la quale “Beggars Banquet” condivide un paio di metri sul quarto tiro.

Una salita effettuata in condizioni non perfette, con presenza significativa di ghiaccio in fessura. Elemento che ha reso particolarmente ostili alcune sezioni, tra cui il tiro chiave, costringendo Nico e Sean ad aiutarsi in alcuni punti con la piccozza da ghiaccio. Anche avere con sé una vite da ghiaccio, aggiunge Garibotti, è da considerarsi un buon consiglio per le prossime potenziali ripetizioni. La discesa è stata effettuata lungo “Patagónicos Desesperados”, raggiungendo così il ghiacciaio in notturna.

“Beggars Banquet” rappresenta la terza via aperta dall’inseparabile coppia di amici, dopo “El Flechazo” sull’Aguja Standhardt e unna nuova via in libera (800 m, 6c) sulla parete Sud della Poincenot.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close