Rifugi

Un suggestivo timelapse di fine febbraio dalla Capanna Gnifetti

Lo scorso 26 febbraio la Capanna Gnifetti sul Monte Rosa ha aperto i battenti con un mese di anticipo rispetto agli scorsi anni. Una scelta ardita quella operata dalla società Rifugi Monterosa, che consentirà agli alpinisti di trovare un punto di appoggio per la salita ai 4.554 m della Capanna Margherita. O per cimentarsi in traversate in quota. Scelta apprezzata anche da chi, pur restando a casa, ha modo di ammirare i colori e il panorama che è possibile godere in queste settimane lassù, grazie alla condivisione sui social di immagini mozzafiato. Dopo le foto delle nubi rosate, arriva dai 3.647 metri della Gnifetti un suggestivo timelapse a cura di Scenari Digitali Srl.

Il video è stato realizzato nella ventosa giornata del 28 febbraio scorso, tramite la tecnica automatizzata del timelapse giornaliero, grazie alla webcam posizionata sulla Capanna. Dispositivo che già lo scorso settembre ci aveva consentito di ammirare la prima neve caduta sul Rosa, con un altrettanto spettacolare timelapse realizzato dalla startup umbra.

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close