Itinerari

Due itinerari per scoprire il bellunese in inverno – Speciale Outdoor Inverno

Gite sci alpinistiche, ciaspolate sulla neve e percorsi di fondo. È questo l’inverno che propone lo speciale Outdoor disponibile in allegato al numero 102 di Meridiani Montagne. Otto località per otto avventure da vivere all’insegna della fresca aria di montagna. Andiamo alla scoperta degli itinerari possibili sulle montagne del bellunese.

ESCURSIONISMO INVERNALE

Le gole ghiacciate  dei Brent dell’Art

Località: S. Antonio di Tortal (Borgo Valbelluna)

Partenza: parcheggi dei Brent (loc. Case dal Magro)

Arrivo: parcheggi dei Brent (loc. Case dal Magro)

Dislivello: 120 m

Durata: 3 h 30 min

Lunghezza: 5 km

Difficoltà: media

Informazioni: www.dolomitiguides.com

Descrizione: dal parcheggio si percorre la strada in direzione opposta al paese per circa 800 metri fino a raggiungere un piccolo chiosco in legno. A 40 metri da questo prendere a sinistra una ripida strada cementata in discesa che si segue fino al suo fine per poi continuare lungo evidente sentiero fino ad arrivare al ponte del Brent Grant. Con la guida alpina si scende nel greto dove si calzano ramponi e casco.

A questo punto percorrere tutto il fondo ghiacciato dell’inforramento fino al suo termine, dove la gola si apre. Rientro per lo stesso itinerario fino al ponte. Da qui, eventualmente togliendo i ramponi, si risale il largo greto del torrente per circa 20 minuti fino a incontrare un altro inforramento, il Brent Rizzo. È possibile percorrerlo, ramponi ai piedi, sino al suo termine,  o sino a dove il ghiaccio lo permette. Da qui si può ritornare all’auto sempre ripercorrendo a ritroso l’itinerario, oppure uscendo per tracce laterali fino  a imboccare una delle numerose mulattiere che riportano, in circa mezz’ora, nuovamente al paese.

CIASPOLE

Ciaspolata al chiaro di luna

Località: Arabba

Partenza: Passo Campolongo

Arrivo: Passo Campolongo

Dislivello: 100 m

Durata: 2 h (a/r)

Lunghezza: 6,6 km (a/r)

Difficoltà: facile

Informazioni: www.arabba.it

Descrizione: per tutto l’inverno, nelle notti di  luna piena, si può provare l’esperienza del “Colm  de Luna”: un itinerario emozionante con le racchette da neve nei dintorni di Arabba e della Valle di Fodom da vivere con una guida alpina locale sotto la luna piena che rischiara il tragitto. Il “Colm de Luna”, come i ladini chiamano la luna piena, crea un’ambientazione magica sulle Dolomiti che, unita a una passeggiata con le ciaspole, permette  di vivere la natura nel suo profondo. L’itinerario è  di facile percorribilità e si svolge quasi tutto nel bosco lungo il famoso Sentiero  del Cacciatore, detto anche Jägerweg. Passo dopo passo ci addentreremo sempre più nel bosco riuscendo a vivere scorci  di rara bellezza. A fine gita, immancabile un momento di ristoro nell’accogliente tipico rifugio di montagna caratterizzato da un’ospitalità familiare.

… continua sullo Speciale Outdoor Inverno

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close