Outdoor

Dry-tooling: Filip Babicz realizza “Ade Integrale”

Il 26 novembre 2019 il 1° C.le Magg. Filip BABICZ, atleta ed alpinista della Sezione Militare di Alta Montagna del Centro Sportivo Esercito, ha portato a termine la salita di “Ade Integrale”.

Una via di dry-tooling che si sviluppa su due tiri per una lunghezza totale di 70 metri in cui integra 170 movimenti concatenati su 104 prese. Priva di scavi artificiali per la realizzazione dei movimenti e salita in stile DTS, ovvero senza l’utilizzo della tecnica di Yaniro (un particolare metodo, messo a punto da Tony Yaniro, che permette di raggiungere gli appigli più lontani in modo statico, evitando quindi il lancio) “Ade Integrale” risulta come la via più difficile al mondo nel suo genere.

A rendere ulteriormente straordinaria la realizzazione dell’alpino del Reparto Attività Sportive del Centro Addestramento Alpino è sicuramente l’ambiente nel quale la via si sviluppa: una vasta grotta alta venti metri situata nella Gran Borna di La Thuile (AO). Una location che certamente ha contribuito a suggerire il nome della via.

4 anni di tentativi

Nata nel 2015 da un’idea dello stesso Babicz il progetto ha richiesto 4 anni di intensa dedizione per chiudere quella che viene proposta come la prima via di dry-tooling, totalmente naturale, su una difficoltà di D15+.

Sono stati necessari tempo, esplorazioni, delusioni e molti tentativi prima del successo. Pensato inizialmente per un’arrampicata classica, durissima ma non eccezionale, il primo tiro lungo 40 metri su 32 spit si è presto rivelato perfetto per il dry-tooling. In quell’ambiente particolare e suggestivo quale altro nome se non “Ade” poteva rappresentare al meglio la lunghezza chiusa da Filip Babicz già il 13 maggio 2018.

Gli stimoli raccolti sul primo tratto hanno spronato Filip a continuare esplorando la linea per gli ulteriori 30 metri di tetto, fino al punto più profondo della grotta. Questa seconda parte non poteva che essere chiamata “Erebo” (la parte più buia dell’Ade greco).
“Ade” ed “Erebo” in completo stile naturale da cui nasce “Ade Integrale”. Una via emozionante, impegnativa e unica.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close