Sport

Arrampicata sportiva: qualifiche di Tolosa. Assegnati 12 pass olimpici

Si sono chiuse con le finali andate in scena sabato e domenica le qualifiche olimpiche di Tolosa.

Le gare di combinata, che hanno visto sfidarsi i migliori 22 atleti del mondo dell’arrampicata a livello internazionale, hanno dato modo a 6 atleti nella categoria maschile e altrettante nella categoria femminile di accedere alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Laura Rogora nella storia

La nostra Laura Rogora aveva già conquistato il suo pass con un ottimo quarto posto in semifinale, insieme ad altre 4 atlete. Il sesto nome restava da definire nella giornata di domenica.

“Termina con l’8 piazzamento finale l’esperienza dell’azzurra Laura Rogora all’evento di qualificazione Olimpica di Tolosa”, si legge nel post ricco di soddisfazione della FASI (Federazione Atletica Sportiva Italiana). “L’obiettivo primario era già stato conquistato ieri: il pass per le prime Olimpiadi della storia dell’Arrampicata sportiva! Laura nella storia”.

I nuovi 12 pass olimpici

Le nuove 6 atlete che vedremo alle Olimpiadi saranno dunque:

  1. Julia CHANOURDIE
  2. Mia KRAMPL
  3. Iuliia KAPLINA
  4. Kyra CONDIE
  5. Laura ROGORA
  6. YiLing SONG

Stessa storia per la categoria maschile. I 6 atleti vincitori del pass a Tolosa sono i seguenti:

  1. Adam ONDRA (Slovenia)
  2. Bassa MAWEM
  3. Jan HOJER
  4. YuFei PAN
  5. Alberto GINÉS LÓPEZ
  6. Nathaniel COLEMAN

I qualificati di Hachioji

Nel primo evento di qualifiche internazionali di Hachioji dello scorso agosto erano già stati affidati 8 pass per categoria.

I primi 8 qualificati tra gli uomini sono risultati essere: Tomoa Narasaki, Jakob Schubert, Rishat Khailbullin, Kai Harada, Mickael Mawem, Alexander Megos e Ludovico Fossali.

Tra le donne hanno conquistato l’accesso diretto alle Olimpiadi Jania Garnbret, Akiyo Noguchi, Shuana Coxsey, Aleksandra Miroslaw, Miho Nonaka e Petra Klingler.

Prossima chiamata: prove continentali

Terminate le possibilità di qualifica internazionale, ai climber che ancora speravo di volare in Giappone non resta che puntare tutto sulle gare continentali:

  • America: 24 febbraio – 1 marzo 2020
  • Africa: 19-22 marzo 2020
  • Europa: 20-27 marzo 2020
  • Oceania: 27-29 marzo 2020
  • Asia: 27 aprile – 3 maggio 2020
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close