Alpinismo

Fuoco alle polveri, Salvaterra a Carpenedolo

immagine

BRESCIA — Ermanno Salvaterra, cinquantenne trentino di Pinzolo, veterano del Cerro Torre e protagonista della polemiche di questi giorni, stasera incontrerà il pubblico a Carpenedolo (in provincia di Brescia) nella sala polivalente del Palazzo Laffranchi, in piazza Martire della Libertà, alle 21.

Salvaterra ha firmato la leggendaria "prima invernale assoluta" del Cerro Torre,  vent’anni fa. E numerose altre vie sulle pareti sud e est. Nel corso della serata, l’alpinista presenterà alcune brevi proiezioni sulla Patagonia. E, in particolare, un filmato amatoriale dell’ultima e tanto discussa salita.

Sarà l’occasione per abbassare i toni dell’aspra polemica di questi giorni o un’ulteriore occasione per riattizzare lo scontro con Cesare Maestri? La risposta a Carpenedolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close