Cronaca

Boscaiolo precipita in un dirupo

immagine

SONICO, Brescia — Brutta avventura ieri pomeriggio per un boscaiolo di Sonico, un paese della Valcamonica. L’uomo si trovava in compagnia di un amico lungo la vecchia strada per la Val Malga, quando è scivolato in un dirupo, procurandosi diverse ferite. In serata gli uomini del Soccorso alpino di Edolo lo hanno recuperato via terra e riportato a valle.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio, intorno alle 4.30. Il boscaiolo, un sessantenne residente nel paese di Sonico, in Valle Camonica, era uscito con un amico e si trovava lungo la vecchia strada per la Val Malga. A un certo punto è caduto sul terreno reso scivoloso da neve e ghiaccio, ed è finito in un dirupo.

Una brutta caduta che gli ha causato diversi traumi e fratture. Subito hanno chiamato il 118: il Soccorso alpino di Edolo si è attivato per andare a recuperare il ferito e sul posto è arrivato anche l’elicottero proveniente da Sondrio. L’oscurità però ha impedito al velivolo di alzarsi in volo, e così due squadre composte da una decina di uomini hanno compiuto le operazioni via terra.

Una volta raggiunto il boscaiolo, i soccorritori lo hanno stabilizzato e lo hanno portato a valle. L’ambulanza ha poi trasportato il ferito all’ospedale di Edolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close