Alpinismo

Urubko, Moro e Merelli: brindisi fra tris d'assi

immagine

SARNICO, Bergamo — Denis Urubko, Simone Moro e Mario Merelli. Questi gli eccezionali protagonisti del videoservizio che vi regaliamo oggi, costruito con le immagini e le interviste girate quest’estate durante l’indimenticabile domenica "volante" sopra le Orobie con l’elicottero di Gianni Carminati. Tra un aperitivo a Lizzola e un volo tra le mura della diga del Gleno, ascolterete curiosità su come Moro ha iniziato a pilotare, anticipazioni sui suoi progetti e riflessioni sull’uso degli elicotteri sulle Alpi.

Dal Lago d’Iseo alla Valseriana, dal lago Belviso alla diga del Gleno, da Schilpario a Montisola. Ecco il tragitto sommario di quella domenica in volo con Simone Moro, in veste di copilota, e Denis Urubko, video-operatore d’eccezione. Con l’elicottero, prima del pranzo al rifugio Albani, abbiamo raggiunto Lizzola per un aperitivo con Mario Merelli e la sua futura sposa, Mireia.

Allora, il noto alpinista bergamasco aveva il brevetto di pilota privato, ma oggi è diventato anche pilota Commerciale con il rating sull’elicottero a Turbina AS350 B2, quello tipico del soccorso e del lavoro in montagna.


Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close