News

Il Parco del Monte Avic vince l’Emas 2005

immagine

AOSTA — Il parco regionale del Monte Avic, in Val d’Aosta, ha vinto il prestigioso premio internazionale “Emas Award 2005”. Si tratta di un riconoscimento delle performances di eccellenza ottenute dal parco in materia d’ambiente e gestione delle risorse.

Il parco del Mont Avic è stato istituito nel 1989 e include la valle del torrente Chalamy (1.000 – 3.185 metri d’altezza). Oltre un terzo dell’area protetta è ricoperto da vaste foreste di pino uncinato, pino silvestre, larice e faggio. L’area è caratterizzata da oltre 30 specchi d’acqua e numerose torbiere che ospitano una flora estremamente interessante.
 
Il parco è famoso per i paesaggi suggestivi ed è caratterizzato da un’elevata densità di specie faunistiche, tipiche delle zone alpine.
 

 Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close