News

Nepal, lo spettacolo dello sciame di meteoriti

Due episodi distinti di un fenomeno tanto raro quanto spettacolare si stanno verificando durante il Baisakh, il periodo che nell’anno hindu coincide con i mesi di aprile e maggio. Il prossimo appuntamento con qualcosa di simile sarà durante il Kartik (cioè ottobre e novembre), parola di Suresh Bhattarai, il presidente della Nepal Astronomical Society.

Lo sciame Lyrid è attivo dal 18 aprile e lo sarà fino a domani; il secondo sciame invece, chiamato Eta Aquarid avverrà il 6 maggio, quando più di 55 meteoriti illumineranno il cielo australe ogni ora. Tuttavia, in Nepal saranno visibili solo circa 15 di queste, ha precisato il Dr. Bhattarai.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close